L’Agopuntura

L’Agopuntura 2016-07-08T12:11:28+00:00

Nata nell’antica Cina circa 3000 anni or sono, giunge in Europa nei primi del Novecento, ma raggiunge solo dopo nel 1970 il suo momento di celebrità nel nostro continente.

 

Inizialmente guardata con derisione, poi piano piano, accettata, da un lato per il suo risvolto ecologico, dall’altro per aver riportato quel dialogo medico – paziente oramai sepolto da tempo nella nostra medicina dei sintomi. I suoi principi nascono come orientali, si fondano sulla filosofia taoista, sul concetto che l’uomo sia un microcosmo inserito nel macrocosmo in continuo contatto con la natura.

E’ una medicina analogica che cerca di raffrontare l’uomo con l’ambiente che lo circonda.Il medico cinese non poteva fare autopsie, si limitava ad assistere alle torture ed attraverso queste studiava l’anatomia.Di qui nascono molte imprecisioni che si riferscono alla circolazione dell”energia” nei meridiani, ognuno di questi poi riferito ad una funzione e non a un organo.
Vedendo i risultati positivi, e considerando che una tecnica che aveva 3000 anni se fosse stata solo magia non sarebbe durata cosi’ a lungo, l’occidente la riscopre, studiandola con concetti galileiani e cartesiani.

Nasce l’interpretazione in chiave neurologica e neurochimica, e la sua sperimentazione.I principi orientali vengono rivisitati in chiave occidentale eliminando quanto c’era di fantasioso.

Di conseguenza le applicazioni terapeutiche considerate, sia in oriente sia da parte di agopunturi tradizionali, una “vera alternativa”, vengono ora reinterpretate quali medicina “Integrativa” con limitazioni che si adegua alle nuove requisizioni della scienza moderna.Una metodologia terapeutica a tutti gli effetti quindi, da inserire nel bagaglio culturale del medico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi