Cura dei dolori da Cervico brachialgia

La cervico brachialgia è una patologia del sistema cervicale che causa dei forti dolori e fitte fino ad arrivare alle dita delle mani, il dolore si propaga  attraverso i nervi del plesso brachiale, che collegano il midollo spinale al braccio.

I sintomi e le cause della cervico brachialgia

La cervicobrachialgia può esser dovuta a molteplici fattori: può esser causata da una malformazione congenita della colonna, ma anche dall’insorgenza di malattie reumatiche ed ernie, eventi di natura traumatica, disturbi cardio-circolatori, complicazioni da post-intervento.
I medici classificano molteplici tipologie di cervicobrachialgia, a seconda della natura scatenante e della zona della cervicale lesa. Proprio in base alle radici nervose coinvolte, i sintomi sono: dolori localizzati, rigidità muscolare, debolezza, formicolio, senso di torpore lungo gli arti superiori e/o inferiori. Il paziente presenta disagi anche a un livello psichico, poichè trova difficoltà nel compiere atti ordinari.

Cure e rimedi contro la Cervicobrachialgia

Fase acuta: medico può prescrivere farmaci cortisonici; quando il dolore si allevia si passa ad antinfiammatori o miorilassanti.

Per quanto riguarda trattamento manuale si può usare la metodica Mckenzie che “spinge” il nucleo polposo verso la sua sede, riducendo la compressione della radice a cui aggiungere esercizi di rinforzo muscolare.

2016-07-07T18:54:40+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi