Come curare la Cefalea muscolo-tensiva

La cefalea di tipo tensivo è la più frequente (90%) tra le cefalee. È caratterizzata da dolore di qualità gravativo-costrittiva al capo, soventemente associato all’aumento del tono dei muscoli del capo e/o della nuca. L’attuale denominazione, cefalea di tipo tensivo, sostituisce le precedenti cefalea essenziale, cefalea idiopatica, cefalea muscolo-tensiva, cefalea tensiva, cefalea da stress, cefalea psicogena, cefalea psicomiogena.

Il termine tensivo deriva da osservazioni ormai superate che facevano risalire il dolore alla contrazione dei muscoli del capo o del collo. Attualmente si ritiene che la cefalea di tipo tensivo non abbia un’unica causa definita.

Il dolore della cefalea di tipo tensivo viene sovente descritto come una forte sensazione di compressione della testa, come se questa fosse stretta da una morsa. Il dolore non è pulsante ed è frequentemente bilaterale, tipicamente lieve o moderato, ma talora può essere anche molto intenso.

Generalmente dura 4-6 ore, ma può anche manifestarsi per minuti, un giorno intero (comincia al mattino, aumenta lentamente nel corso della giornata, scompare alla sera), per diversi giorni o mesi, talora per anni. La sua comparsa o intensità è influenzata da stress emotivi, ansia e depressione.

Le terapie per alleviare il dolore da cefalea muscolo-tensiva

La cefalea di tipo tensivo cronica può essere curata con una terapia sia farmacologica che non farmacologica come  TENS (stimolatore elettrico transcutaneo dei nervi) o con  tecniche di rilassamento

I farmaci impiegati nella cefalea tensiva cronica resistente possono essere:

  • amitriptilina (antidepressivo triciclico che migliora il tono dell’umore nei pazienti in cui la cefalea riconosce una componente depressiva; è utilizzato anche nella profilassi dell’emicrania)
  • mirtazapina
  • valproato di sodio
  • diclofenac sodico

In altri casi presso Centro Terapia del dolore è possibile avvalersi di terapie infiltrative, iniezioni di un farmaco o più con un’attività antinfiammatoria a scopo analgesico.

2017-03-22T18:21:22+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi