Le infiltrazioni intratendinee prevedono la somministrazione di sostanze terapeutiche all’interno di un tendine. Per lo più si ricorre a questa tecnica nell’utilizzo di fattori di crescita (gel piastrinico o PRP).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi