Vengono così definite le tecniche infiltrative che prevedono la somministrazione di farmaci intramuscolari.

In ambito di fisiatria interventistica si ricorre a tali tecniche per:

  • Utilizzo di fattori di crescita in caso di lesioni muscolari: i fattori di crescita (gel piastrinico o PRP) possono essere adoperati per via infiltrativa ecoguidata, per accelerare i processi di guarigione di una lesione muscolare
  • Utilizzo di tossina botulina in caso di spasticità: la tossina botulina è una tossina in grado di disattivare, temporaneamente, i meccanismi di contrazione del muscolo e viene adoperata nei casi in cui l’ipertono muscolare (condizione di eccessiva contrazione del muscolo a causa di unapatologia neurologica) causa dolore o una limitazione funzionale ai movimenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi