L’uso di Gabapentin e Pregabalin nel dolore cronico lombare

Il Gabapentin e il Pregabalin vengono sempre più frequentemente utilizzati nel dolore lombare cronico ma da studi provenienti dall’Università di Hamilton, Canada, sembrerebbe che questi farmaci offrano poco vantaggio e portino sostanziali rischi; per questi clinici canadesi questi farmaci sono sempre più utilizzati, nonostante l’assenza di una logica chiara, inoltre richiedono un uso prolungato e sono associati ad effetti avversi.

Anche in Inghilterra sono state espresse preoccupazioni per il loro utilizzo off label. L’uso di Gabapentin e Pregabalin confrontato con trattamenti attivi o inattivi in adulti per il dolore lombosacrale di durata di almeno 3 mesi, ha mostrato che Gabapentin determina una lieve riduzione del dolore rispetto al placebo, Pregabalin invece è risultato meno efficace dei trattamenti di confronto come Amitriptilina e Celecoxib nel sollievo dal dolore. Gabapentin ha determinato un aumento del rischio di vertigini, stanchezza, difficoltà mentali e disturbi visivi; mentre Pregabalin è risultato correlato ad un elevato rischio di vertigini.

2018-04-29T12:18:18+00:00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi